Principale produttore ed esportatore europeo,  l’Italia della gioielleria negli ultimi anni si è dovuta confrontare con nuovi concorrenti, come India, Cina e Thailandia; l’ascesa di questi nuovi player, tuttavia, non ha intaccato il posizionamento italiano che si distingue per il suo livello di eccellenza, grazie all’offerta di qualità, spesso associata a marchi riconosciuti. L’industria orafa italiana, dunque, continua a registrare dati positivi nella produzione  destinata quasi esclusivamente ai mercati esteri.

Scarica lo Speciale – Gioielleria come sta cambiando lo scenario italiano 

Photo credit – Brosway